In evidenza on line
PROSSIME ESCURSIONI

Sabato 26 Maggio 2018
Alla scoperta delle orchidee sulla collina di Saint Vincent
Accompagnati dalla socia Claudia Ganz
Referenti: Claudia Ganz, Maurizio Bovio
Ritrovo: Aosta Foro Boario ore 8,00, Saint Vincent ore 8,30


Importante:
Uscita al Creux du Van di sabato 9 giugno,
Termine iscrizioni 25 maggio


Nuovo sito
realizzato dalla SFV
www.floravda.it
sulla Flora della Valle d’Aosta
vai alla locandina

REVUE VALDOTAINE D’HISTOIRE NATURELLE

è on - line il n° 71 del 2017
vai alla pagina di download

PROSSIMA CONFERENZA
Venerdì 26 Ottobre 2018
La laurisylve canarienne, « fossile vivant » de la végétation tertiaire européenne.Relatore David Aeschiman.
Aosta, Biblioteca regionale, ore 21
maggiori approfondimenti

BULLETIN DELLA SOCIETE DE LA FLORE VALDOTAINE

REVUE VALDOTAINE D’HISTOIRE NATURELLE
vai alla pagina di download


Flora Vascolare della Valle d'Aosta
aggiornamenti 2017
sono disponibili gli aggiornamenti del Repertorio e della relativa Bibliografia


Iscrizioni S.F.V.
E' possibile associarsi alla
Société de la Flore Valdôtaine
tramite questo link


Per maggiori informazioni:
Email info@sfv.it
Tel. +39 0165 361089
Fax +39 0165 361089

Orari della segreteria:
il martedì dalle 9 alle 12,
il sabato dalle 9 alle 11.



REVUE n. 71 – 2017



Anche quest’anno la rivista verrà spedita a tutti i soci in regola con la quota d’iscrizione, grazie ai costi contenuti che siamo riusciti ad ottenere dalle Poste Italiane. I pdf dei singoli articoli possono anche essere letti e scaricati nel nostro sito andando in Pubblicazioni > Revue (pdf)


SOMMAIRE


M. BOVIO - Avant-propos p. 3

F. GUGLIELMO, L. POGGIO, S. TUTINO - La banca del germoplasma vegetale della Valle d’Aosta: un progetto permanente per la conservazione ex situ e lo studio di specie autoctone p. 5

A. MAINETTI, M. LONATI -  Note preliminari sulla presenza di Ulmus pumila L. in Valle d’Aosta p. 29

A. BATTISTI - Aggiornamento sulla presenza di cannaiola comune (Acrocephalus scirpaceus) e cannaiola verdognola (A. palustris) sul fondovalle della regione Valle d’Aosta p. 41

L. BISIO, G. ALLEGRO - I Coleotteri Carabidi della Valle di Rhêmes (Valle d’Aosta) (Coleoptera Carabidae)    p. 53

Note di aggiornamento al volume Flora vascolare della Valle d’Aosta  - 4 (a cura di M. Bovio)   p. 83



La Revue Valdôtaine d'Histoire Naturelle viene spedita a tutti i soci in regola con l'iscrizione.

La Revue Valdôtaine d'Histoire Naturelle pubblica, in italiano o in francese, lavori scientifici originali, articoli divulgativi, notizie e recensioni, concernenti la flora e la vegetazione, la mineralogia, la geologia, la geografia, la zoologia, l'ecologia ed altri aspetti naturalistici della Valle d'Aosta.

La Revue è la continuazione del Bulletin de la Société de la Flore Valdôtaine, fondato nel 1902 dal professore Lino Vaccari e dall'abate Joseph-Marie Henry, che lo diressero per parecchi anni finché, nel 1941, furono costretti a sospenderne la pubblicazione, dopo 24 numeri. Con la rinascita della Société de la Flore Valdôtaine nel 1971, riprese anche la pubblicazione con cadenza annuale del Bollettino, che dal 1975 assunse la denominazione attuale.

La collaborazione alla Revue è aperta a tutti, anche se la priorità viene data ai membri della S.F.V. Il Comitato di Redazione si riserva il giudizio insindacabile sulla scelta del materiale da pubblicare. La responsabilità di quanto è pubblicato negli articoli rimane comunque sempre degli Autori. Questi, nella redazione dei lavori, devono attenersi alle istruzioni per gli autori.

La Revue Valdôtaine d'Histoire Naturelle è inviata gratuitamente ai membri della Société de la Flore Valdôtaine e viene scambiata con altre riviste scientifiche pubblicate da Musei, Università e Associazioni di tutta Europa e di alcuni Paesi extraeuropei.
E' inoltre necessario iscriversi all'associazione per poter ricevere la Revue.


Revue Valdôtaine d'Histoire Naturelle


Direttore responsabile: 
Maurizio BOVIO
 
Redazione:
Maurizio BROGLIO, Vanna DAL VESCO, Giovanni MAFFEI, Maurizio BOVIO

Consulenti editoriali:
Dott. Giovanni BOANO - Museo Civico di Storia Naturale di Carmagnola
Dott. Paolo CASTELLO - Comitato Scientifico Museo Regionale di Scienze Naturali « Efisio Noussan »
Prof. Philip DELINE - Université de Savoie
Prof. Philippe KÜPFER- Université de Neuchâtel
Prof. Consolata SINISCALCO - Università di Torino
Prof. Pietro PASSERIN D’ENTRÈVES - Università di Torino